Guerra e pace: teatro tragicomico popolare - con M. Loizzi

Il corso

22 e 23 ottobre
26 e 27 novembre
14 e 15 gennaio
4 e 5 febbraio

Sabato dalle 15 alle 21
Domenica dalle 11 alle 19 (1h di pausa)

Sede di Monza

Costo: 550 €

rateale tramite RID
4 rate: iscrizione, novembre, dicembre, gennaio

Sconto del 10% per chi effettua il pagamento in soluzione unica

contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

Un teatro popolare per tutti e tutte in bilico fra satira e poesia.

Il laboratorio parte con una serata di presentazione dove trovarsi, conoscersi e scegliere la forma in cui mettere in scena il testo che andrà a comporre lo spettacolo di fine laboratorio.

Un lavoro interamente scritto dagli allievi e allieve del corso sotto la guida e la revisione di Loizzi, (molto) liberamente (ma non esclusivamente) ispirato all’opera di Lev Tolstoj, umilmente adattata, tradita, riscritta, "insultata" e aggiornata; dove la risata non sarà soltanto un fine ma un mezzo per indurre riflessioni sulla nostra epoca ambigua. Perché come diceva Jannacci: "il comico è tragico altrimenti non sarebbe comico."

Si richiede ai partecipanti un’elevata dose di autoironia, una buona propensione alla scrittura e all’improvvisazione come strumento di creazione nonché inclinazione al lavoro di gruppo, perché "in scena una sola persona è soltanto una persona sola."

I docenti

Massimiliano Loizzi
Attore, comico, autore, ha collaborato tra gli altri con Paolo Rossi, Tullio Solenghi, Antonio Latella, Lino Musella. È volto noto de Il Terzo Segreto di Satira con cui ha girato il film Si muore tutti democristiani e autore di tre romanzi. Da diversi anni è in tournée con la serie di monologhi di satira civile Il Matto.
Leggi di più